Chi siamo

Il Coordinamento Genitori Democratici è una ONLUS fondata nel 1976 da Marisa Musu e Gianni Rodari sull’onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali.
Al centro delle sue attività ci sono i bambini e il loro diritto a crescere in piena autonomia, salute e dignità. Opera a livello nazionale e nelle sue articolazioni associative territoriali, per affermare nei diversi contesti educativi una cultura dell’infanzia e dell’adolescenza ispirata ai valori di laicità, democrazia, libertà e uguaglianza della Costituzione Repubblicana. Il CGD individua nella scuola, nella quale opera come associazione nazionale di genitori di allievi, l’ambito prioritario della sua attività. É presente altresì in comitati e commissioni nazionali, in particolare in ordine alle esigenze di tutela dei minori nei diversi contesti mediatici. Tra le iniziative di maggiore rilievo vanno ricordate, nell’ultimo periodo, quelle legate al fenomeno del bullismo e cyber bullismo, sia in un’ottica di prevenzione e di intervento che di indirizzo di politiche sociali che pongano all’attenzione delle istituzioni questo allarmante fenomeno. IL CGD è inoltre impegnato in attività di ricerca e promozione di una fattiva e positiva collaborazione fra scuola e famiglia, attraverso la realizzazione di diversi progetti fra i quali “La Cassetta degli attrezzi: per un’alleanza educativa”, svolto nel 2017 con il patrocinio del MIUR. Tra le iniziative di maggiore rilievo vanno ricordati anche gli incontri di Castiglioncello che costituiscono, fin dalla prima edizione del 1984, un’occasione di analisi e di riflessione sulla condizione dell’infanzia nel nostro Paese.

Consiglio direttivo eletto l’8 Novembre 2015:

  • Nava Mambretti Angela – Presidente
  • Chiffi Danila – Tesoriere
  • Alberta Gianni
  • Crostella Susanna
  • Lomi Tina
  • Napoli Salvatore
  • Pecchio Agnese
  • Pietrangeli Paola
  • Strappafelci Carla
  • Trovò Elisa
  • Viviano Matteo